Uno Nessuno Centomila - Così è se vi pare
Uno Nessuno Centomila - Così è se vi pare
Alberto Greggio
Alberto Greggio

Biografia

Chi sono... ? Che dirvi di me..... 

Uno, Nessuno, Centomila
Così è se vi pare!
La mia vita scorre tra le righe di un pentagramma!! 
Nato a Monselice il 21 aprile 1982. Già da piccolo ero tormento di molti con il mio modo di esprimermi attraverso la voce... abitudine che non ho mai perso, maturando la mia passione nel tempo. Con l'incoraggiamento dei genitori (e ne approfitto per ringraziarli), mi sono iniziato ad insegnamenti privati di canto appoggiato ad un club musicale di Monselice, il Club Music Live! In seguito ho continuato la mia cultura canora all'Hard Rock Cafè di Abano Terme dove in quest'ultimo sono stato seguito dall'insegnante Giovanni Vigato con il quale ho consolidato anche un rapporto di amicizia-insegnamento che è continuato nel tempo! Ma la voglia concreta di esibirmi davanti ad un pubblico mi nasce dal 1999, ispirato dalla grande ammirazione per un artista che mi incantò con la sua voce e il suo modo curante nei particolari di far vivere il palcoscenico, lui è Michele Borile, cantante e presentatore di spettacoli e concorsi canori non che ora mio caro amico! Da quì parte anche una serie di concorsi canori che spaziano dalle semplici situazioni paesane a concorsi di livello nazionale, portandomi piccole ma a me care soddisfazioni, che mi hanno aiutato a superare decisamente quella forte timidezza che mi frenava, non solo a livello artistico ma anche nella vita di tutti i giorni! Sempre in quel periodo ho iniziato ad esibirmi in spettacoli all'insegna di Renato Zero, in spettacoli di piazza con "Musica é" (un gruppo di cantanti/amici affiatati che ancora oggi propone intrattenimenti vari, tra cui un molto apprezzato memorial a Lucio Battisti), in serate di pianobar, in serate con i "Classici" con intrattenimenti acustici anni '60-'70 accompagnato dai professori di musica Giovanni Scotton al pianoforte e Giuseppe Scotton ai fiati che mi hanno fatto assaporare in prima esperienza l'emozione di cantare con una strumentazione viva. 
Dal 2003 ho iniziato inoltre il mio percorso con la B.B.BAND cover Nomadi, a fianco di Denny mostruosamente assomigliante sia nella voce che nell'aspetto al grande Augusto Daolio, la B.B.BAND in seguito ha avuto diverse evoluzioni e cambiamenti ottenendo anche la collaborazione di musicisti e cantanti quali Elisa Minari, Francesco Gualerzi, Cico Falzone e Danilo Sacco, aumentando nel tempo sostenitori ed amici, appassionati dello storico gruppo Emiliano nomade e ovviamente dandomi la possibilità di crescere artisticamente e di consolidare una grande amicizia con Stefano Facchini, chitarrista della stessa B.B.BAND. Il percorso B.B.BAND è tutt'oggi un movimento importante avendo attorno a se costruito una grande famiglia come il popolo nomade sa essere .
Dal 2011 la voglia di ritornare alle origini ha preso il sopravvento mettendomi nuovamente in discussione con un nuovo progetto, un tributo al Grande Inimitabile Renato Zero, come se volessi riprendere in mano un punto della mia vita rimasto in sospeso. Nasce così lo spettacolo Ricomincio da Zero.
Un viaggio temporale nella carriera di Renato Zero attraverso le sue più celebri canzoni senza però farne ne una parodia ne un'imitazione.
Lo spettacolo completo comprende oltre la particolare interpretazione e un incessante cambio di costumi e videoproiezioni, la presenza di una band rigorosamente "live" e di un corpo di ballo che ne aumenta la dimensione dell'aspetto scenico, risultando uno show unico nel suo genere, capace di ricreare l'emozione e la magia presente ai concerti dell'inimitabile Zero. 
Quello che mi aspetterà per il futuro è solo un grande punto di domanda!! .... :-)


Stampa Stampa | Mappa del sito
© Alberto Greggio